E’ nata vent’anni fa la “Via dei Dei”. E per festeggiare questi due decenni del “Cammino appenninico più famoso d’Italia”, l’Assessorato al Turismo dell’Unione Montana dei Comuni del Mugello promuove per sabato prossimo, 24 marzo, alle ore 15,30 presso l’Oratorio della Compagnia a San Piero a Sieve, nel comune di Scarperia e San Piero, l’incontro pubblico “La Via dei Dei, i suoi primi 20 anni” con la partecipazione di coloro che ebbero l’intuizione di creare un’iniziativa di “turismo sostenibile” che ha riscosso un successo clamoroso nel tempo. All’incontro presieduto dall’assessore al Turismo dell’Unione dei Comuni Federico Ignesti, sindaco del Comune di Scarperia e San Piero, saranno presenti infatti i realizzatori del progetto della rivista Airone denominato ‘Bologna Firenze – Il Sentiero degli Dei’ divenuto cartoguida nel 1997. E cioè: Albano Marcarini, scrittore di guide di viaggi e coordinatore ed estensore della cartoguida di Airone; Ghiberto Piccini, Cai di Firenze; Alessandro Geri, Cai di Bologna. Nell’occasione sarà presentata una prima elaborazione della mappa Google delle tappe mugellane della ‘Via degli Dei’ con punti  georeferenziati, arricchita da foto a 360° di magnifici luoghi dell’itinerario. E sarà presentata anche la prima delle cinque nuove carte 1:25000 dedicate al territorio provinciale fiorentino per i 150 anni del Cai di Firenze.

 

L’agriturismo Borgo Macereto dista soltanto 20 km da San Piero a Sieve. Per info e prenotazioni clicca qui