La Riscoperta degli Aromi
del Chianti Rufina

L’Azienda Agricola Macereto si estende per circa 20 ettari sulle colline che dominano il territorio fra Mugello e Valdisieve nel comune di Dicomano (FI). Della tenuta, 6 ettari sono destinati a vigneto, 3 ad oliveto ed i restanti divisi tra prati e bosco ceduo.

La realtà agricola nasce nel 2014 quando la famiglia Foscarini ne entra in possesso e decide di dedicarne una cospicua parte a vigneto, recuperando gli originali 3 ettari vitati a Sangiovese e Gamay e impiantando nel 2016 nuovi vitigni di Pinot Nero, oltre a una varietà di bianchi aromatici fra cui Riesling, Incrocio Manzoni, Moscato, Sauvignon Blanc e Viognier, per dare una nota di originalità, freschezza ed eleganza, oltre all’immancabile Sangiovese, basilare per la produzione dei vini Chianti Rufina della cui zona l’azienda fa parte.

Una Produzione Tipica,
Biologica e di Qualità

Già dal principio era chiara l’idea di produrre prodotti di qualità derivanti da agricoltura biologica con bottiglie di alto livello rientranti nei parametri DOCG e IGT. Le forme di allevamento usate sono il cordone speronato ed il Guyot, con sesti d’impianto adatti al conseguimento di una bassa produttività ma a vantaggio di elevati livelli qualitativi.
L’Azienda Agricola Macereto continua a perseguire la valorizzazione strategica del Sangiovese garantendosi così la tipicità e la qualità che la lega al territorio, ma allo stesso tempo sperimenta prodotti originali evolvendo le tecniche di fermentazione ed affinamento.

L’Olio Extra Vergine
secondo Tradizione

Dall’Oliveta dell’Azienda Agricola Macereto, costituita da circa 400 piante fra cui Morellino, Leccino e Frantoio, viene prodotto un modesto quantitativo di Olio Extra Vergine di Oliva rigorosamente estratto a freddo di ottima qualità, riservato soprattutto alla vendita diretta ed ai clienti del complesso agrituristico.